Latest Posts

Spencer, il robot in aeroporto

By 07:45 , , , , ,


Una delle fobie più grandi di un viaggiatore inesperto, ma anche di quello più "navigato" è senza dubbio la paura di perdersi in un aeroporto. Tutto questo può accadere specialmente negli aeroporti dove si è solo di passaggio in attesa di una coincidenza. Si può rischiare di perdere la cognizione del tempo e soprattutto le connessioni con altri voli!
A volte i tempi sono molto ridotti e troppo spesso, anche a causa di qualche ritardo dei voli precedenti, si rischia davvero di perdere l'aereo e quindi un'occasione di lavoro o semplicemente una vacanza tanto attesa!



Questa paura di non farcela forse potrebbe essere finalmente sconfitta grazie all'aiuto di un robot.
All'aeroporto di Schiphol, ad Amsterdam, è quasi pronto il robot Spencer che farà di tutto per portare i passeggeri in difficoltà a ricercare il "gate" giusto per ritrovare la strada e non perdere l'aereo.
Basta inserire nella "pancia" del robot la propria carta d'imbarco con il codice a barre e Spencer provvederà a portarvi nel posto giusto al momento giusto!
Il robot conosce benissimo tutte le strade più brevi dell'aeroporto di Schiphol e per non perdervi in aeroporto dovete solo seguirlo ed affidarvi a lui.
Lui calcolerà il tempo necessario per raggiungere la vostra meta e non vi lascerà mai soli.
E' dotato di occhi sia nella parte anteriore che posteriore. Sarà accondiscendente se vorrete fermarvi a riposare oppure solo a prendere un caffè.



Il robot è un progetto esclusivo del vettore KLM e viene presentato qui sul blog della compagnia aerea.
E voi vi fareste guidare da un robot pur di non perdere la coincidenza?
  .

You Might Also Like

0 commenti